Set 022015
 

In questo articolo vediamo testo, traduzione e spiegazione di Umbrella, hit della cantante barbadiana Rihanna, cercando di chiarire alcuni passaggi. Ci siamo limitati a inserire soltanto i pezzi cantati da Rihanna, mentre abbiamo tagliato le parti del rapper Jay-Z, con il quale il singolo è stato prodotto nel 2007.

Testo, Traduzione e Spiegazione di Umbrella

You have my heart / And we’ll never be worlds apart

Maybe in magazines / But you’ll still be my star

Baby cause in the dark / You can’t see shiny cars

And that’s when you need me there / With you I’ll always share, because

Hai il mio cuore / E non saremo mai mondi lontani

Forse nelle riviste / Ma sarai sempre la mia stella

Baby, perché al buio / Non riesci a vedere macchine scintillanti

Ed è quando lì hai bisogno di me / Con te condividerò sempre, perché

 

Della prima strofa, vale la pena evidenziare uno dei tanti false friend che spesso traggono in inganno gli studenti italiani: magazine, infatti, non significa “magazzino” – in inglese store o anche mall, se parliamo di un grande magazzino, o centro commercialebensìrivista”.

Da notare anche l’uso della forma contratta ‘cause al posto di because, che troviamo invece in forma estesa nell’ultimo verso della prima strofa e che funge da collegamento con il ritornello.

 

[Chorus]

When the sun shines, we’ll shine together / Told you I’ll be here forever

Said I’ll always be a friend / Took an oath gotta stick it out till the end

Now that it’s raining more than ever / Know that we’ll still have each other

You can stand under my umbrella / You can stand under my umbrella

Under my umbrella / (Ella ella eh eh eh)

[Ritornello]

Quando il sole splenderà, splenderemo insieme / Ti ho detto che sarò qui per sempre

Ho detto che sarei sempre stata un’amica / Ho fatto un giuramento, devo attenermi a esso fino alla fine

Ora sta piovendo più che mai / Sappi che abbiamo ancora l’un l’altra

Puoi stare sotto al mio ombrello / Puoi stare sotto al mio ombrello

Sotto il mio ombrello / (Ella ella eh eh eh)

Testo, traduzione, spiegazione di Umbrella

Testo, traduzione, spiegazione di Umbrella

Una delle prime cose che vengono insegnate a scuola è che in inglese il soggetto va sempre espresso. Tuttavia, nel parlato e nell’inglese informale – e le canzoni riproducono un linguaggio informale, non aulico – è possibile che il soggetto venga omesso, specialmente quando si tratta di I, quando esso è comprensibile dal contesto. Ecco spiegate, quindi, le omissioni in Told you e Took an oath.

A proposito di oath, si tratta di un giuramento solenne, come il cosiddetto oath of office fatto dal Presidente degli USA il giorno del suo insediamento.

 

These fancy things, will never come in between/ You’re part of my entity, here for infinity

When the war has took its part/ When the world has dealt its cards

If the hand is hard, together we’ll mend your heart/ Because

Queste cose di lusso non si metteranno mai di mezzo / Sei parte della mia entità, qui per l’inifintà

Quando la guerra ha preso la sua parte / Quando il mondo ha dato le carte

Se la mano è dura, insieme ripareremo il tuo cuore / Perché

Qui invece ci soffermiamo sul verbo to deal, irregolare, dal paradigma deal, dealt, dealt. To deal può avere diversi significati: per esempio, abbinato alla preposizione with, abbiamo il phrasal verb to deal with, che vuol dire “avere a che fare con”, “imbattersi in”. In questo caso invece, to deal the cards vuol dire “dare le carte”.

 

[Chorus] [Ritornello]

 

You can run into my arms / It’s okay don’t be alarmed

Come into me / There’s no distance in between our love

So go on and let the rain pour / I’ll be all you need and more, because

Puoi correre tra le mie braccia / Va bene, non ti allarmare

Vieni da me / Non c’è distanza nel nostro amore

Quindi vai avanti e lascia cadere la pioggia / Sarò tutto ciò di cui hai bisogno e più, perché

 

In conclusione, una nota lessicale su to pour, che vuol dire “versare”, come in Pour me some tea (“Versami un po’ di té”) oppure anche piovere a dirotto, come in questo caso o come nell’espressione idiomatica it never rains but it pours, equivalente a “piove sul bagnato” o “di male in peggio”… Bye bye!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>