Testo, Traduzione, Spiegazione di What a Wonderful World

 In Come Imparare l'inglese con le canzoni e i film
In questo articolo ci occupiamo di testo, traduzione, spiegazione di What a Wonderful World, singolo uscito nell’autunno del 1967 che per sempre sarà associato alla voce indimenticabile di Louis Armstrong. Si tratta di una canzone che rimarrà per sempre nella storia.

Testo, traduzione, spiegazione di What a Wonderful World – I strofa
I see trees of green, red roses too 
I see them bloom for me and you 
And I think to myself, what a wonderful world 
Vedo alberi di verde e anche rose rosse
Le vedo fiorire per me e per te
E penso, che mondo meraviglioso
Già in questa prima strofa – e lo rivedremo nell’ultima – viene usato un verbo di percezione sensoriale, “see“, seguito da un bare infinitive, ovvero un verbo all’infinito senza to: “I see them bloom”. In questo caso il verbo è legato alla vista, ma potete trovare casi analoghi con hear, “udire”.
Testo, Traduzione, Spiegazione di What a Wonderful World

Testo, Traduzione, Spiegazione di What a Wonderful World

Testo, traduzione di What a Wonderful World – II strofa

I see skies of blue and clouds of white 

And I think to myself, what a wonderful world 

Vedo cieli d’azzurro e nuvole di bianco

Il giorno benedetto luminoso, la notte scura consacrata

E penso, che mondo meraviglioso
Testo, traduzione di What a Wonderful World – III strofa
The colours of the rainbow, so pretty in the sky 
Are also on the faces of people going by 
I see friends shakin’ hands, sayin’ How do you do? 
They’re really saying I love you
I colori dell’arcobaleno, così belli nel cielo
Sono anche sui volti dei passanti 
Vedo amici darsi la mano, e dire: “Piacere!”
Dicono veramente ti amo
To shake hands, stringersi la mano, è l’azione che si compie quando si conosce qualcuno per la prima volta.  La frase che si può dire in questi casi è Nice to meet you oppure Glad to meet you o anche Pleased to meet you. In alternativa, va bene anche usare How do you do?, alla quale si risponde di nuovo con How do you do?
Testo, traduzione di What a Wonderful World – IV strofa

I hear babies cryin’, I watch them grow 
They’ll learn much more than I’ll ever know 
And I think to myself, what a wonderful world 
Yes, I think to myself, what a wonderful world 

Sento piangere i bambini, li vedo crescere
Impareranno molto più di quanto io saprò mai
E penso, che mondo meraviglioso
Sì, penso, che mondo meraviglioso
Come anticipato durante la spiegazione della prima strofa, anche qui troviamo un verbo di percezione seguito da un infinito senza to: I watch them grow.
A dire la verità, ne troviamo un altro subito prima: I hear babies cryin’. In questo caso, a seguire il verbo di percezione – to hear – il verbo è alla forma in -ing perché la percezione – in questo caso udire – avviene mente l’azione percepita – piangere – è in corso di svolgimento.
Post recenti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.