Testo, Traduzione e Spiegazione di Wish You Were Here

 In Come Imparare l'inglese con le canzoni e i film

Ebbene sì, amiamo i Pink Floyd. Ci occupiamo in questo articolo di testo, traduzione, spiegazione di Wish You Were Here, una delle canzoni più ricercate sul web. Il brano è tratto dall’omonimo album dei Pink Floyd e fu pubblicato nel 1975.

Testo, Traduzione e Spiegazione di Wish You Were Here

Testo, Traduzione e Spiegazione di Wish You Were Here

Non è solo la bellezza della melodia, ma è anche il meraviglioso testo (in inglese lyrics) ad attrarre ancora milioni di ascoltatori ancora oggi, a quasi 40 anni di distanza.

 

Testo, traduzione e spiegazione di Wish You Were Here.

 

Eccolo di seguito:

 

 

So, so you think you can tell

heaven from hell?

Blue skies from pain?

Can you tell a green field

from a cold steel rail?

A smile from a veil? 

Do you think you can tell?

 

And did they get you to trade

your heroes for ghosts?

Hot ashes for trees?

Hot air for a cool breeze?

Cold comfort for change?

Did you exchange a walk on part in the war

for a lead role in cage?

 

How I wish, how I wish you were here

We’re just two lost souls

swimming in a fish bowl

Year after year,

running over the same old ground

What have we found?

The same old fears.

Wish you were here.

 

Ecco la traduzione in italiano:

 

Dunque pensi di saper distinguere

il paradiso dall’inferno?

Cieli azzurri dal dolore?

Conosci la differenza tra un campo verde

e un freddo binario d’acciaio?

Un sorriso da un velo?

Credi di saperli distinguerli?

 

Ti hanno fatto barattare

i tuoi eroi con dei fantasmi?

Calde ceneri per alberi?

Aria calda per una fresca brezza?

Una fredda sensazione di agio per il cambiamento?

E hai barattato una parte da comparsa in guerra

con una posizione di comando in gabbia?

 

Quanto vorrei, quanto vorrei che tu fossi qui.

Siamo soltanto due anime perse

che nuotano in una boccia per i pesci rossi.

Anno dopo anno,

correndo sul solito vecchio terreno,

cosa abbiamo trovato?

Le stesse vecchie paure.

Vorrei che tu fossi qui.

 

Particolare, nella prima strofa, è l’uso di tell, verbo che normalmente significa “raccontare”, “dire” (I told you = te l’avevo detto; to tell the truth = dire la verità; to tell a story = raccontare una storia). Talvolta, però, come in questo caso, to tell si usa con il significato di to tell the difference, ovvero “distinguere”, “individuare la differenza”.

Did they get you to trade… ? Inizia così la seconda strofa, con il verbo to trade che indica l’attività del “vendere e comprare” e quindi “scambiare”, “barattare”, come appunto è il caso di Wish You Were Here. “Sono riusciti a farti barattare?” dunque è il significato della domanda all’inizio della strofa.

Degna di essere analizzata è anche l’espressione walk on part, ovvero una “comparsata” in quanto con walk-on si intende una particina che un attore secondario è chiamato a svolgere comparendo sul palco non più di qualche secondo.

E poi, in conclusione, I wish you were here. Il titolo della canzone presenta uno dei possibili usi del verbo to wish, “volere”, il quale, seguito da una frase al Simple Past (you were è il Simple Past di to be), esprime il desiderio relativo a un cambiamento di una situazione.

Appuntamento alla prossima puntata con altri brani che hanno fatto la storia della musica. Bye bye!

Post recenti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.