Pronuncia Inglese: Britannica o Americana?

 In Come si pronuncia in inglese, Dubbi comuni degli studenti di inglese

Pronuncia inglese: britannica o americana?Quale delle due scegliere? Eh sì, perché se siete indecisi circa la pronuncia di una parola e andate a controllarla sul vocabolario, normalmente vi trovate davanti a un bivio, in quanto vi vengono prospettate due alternative: UK o US.

Per esempio:

 

derby                          UK  /ˈdɑː.bi/                               US /ˈdɝː-/

part                             UK /pɑːt/                                    US /pɑːrt/

advertisement           UK /ədˈvɜː.tɪs.mənt/                  US /ˈæd.vɝː.taɪz.mənt/

cigarette                     UK/ˌsɪɡ.əˈret/                              US /ˈsɪɡ.ə.ret/

 

Non esiste una risposta alla domanda iniziale, perché entrambe le alternative di pronuncia inglese sono riconosciute, comprese e accettate. Il fatto che in Italia si propenda normalmente per l’opzione della colonna più a sinistra ha ragioni geografiche – Londra è sensibilmente meno lontana di New York –  storiche e politiche visto che, fino a prova contraria, anche il Regno Unito fa parte dell’Unione Europea.

Pronuncia Inglese Britannica o Americana

Pronuncia Inglese Britannica o Americana

 

Ciò che conta, che si decida di propendere per l’American o per il British English, è rimanere coerenti con la propria decisione e quindi, una volta scelto uno standard, fare riferimento a quello, il che ovviamente non vuol dire che dobbiate dimenticarvi dell’esistenza dell’altro.

Un ulteriore aspetto da tenere bene in mente è che la pronuncia inglese dei vocabolari, sia essa presentata come UK o US, è un accento ideale e ha la funzione di costituire un modello universalmente riconosciuto, ma ciò non significa che negli USA o in Gran Bretagna tutte le persone che incontrate parlino con quel tipo di pronuncia: ogni parlante nativo, infatti, a seconda dell’età, dell’estrazione sociale e della regione di provenienza presenta un accento e delle peculiarità che lo distinguono dagli altri. That’s it for today. Bye bye!

Post suggeriti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.