Modi di Dire Inglesi: Che Cosa Significa Passaggio dell’Ave Maria

 In Imparare l'Inglese Magazine, Modi di dire inglesi

Modi di dire inglesi e sport… Qual è la loro origine? In diverse occasioni, l’inglese attinge a espressioni tipiche del mondo dello sport (in particolare del calcio nel British English e di football americano, basket e baseball in American English) per esprimere concetti e situazioni della vita quotidiana.

Dopo aver spiegato alcuni esempi legati al calcio, oggi spostiamo l’attenzione sugli sport più popolari negli Stati Uniti: baseball, basketball e football (già perché in America se parlate di calcio dovete dire soccer).

Gli esempi sarebbero innumerevoli; ecco una breve lista di alcuni dei più comuni divisi per disciplina sportiva.

BASEBALL

 to hit a home run = avere successo nel compiere un’azione.

L’home run (in italiano “fuori campo”) è l’azione più redditizia nel baseball dal punto di vista del punteggio.

 

 to throw somebody a curve ball = cogliere di sorpresa / mettere in difficoltà  qualcuno con un’azione a sorpresa.

Lanciare una palla curva è un’azione piuttosto inaspettata da parte del lanciatore, che può causare problemi al battitore.

 

BASKETBALL

to be a slam dunk = essere un sicuro vincitore.

Slam dunk. La specialità di Michael Jordan: la schiacciata. Gesto atletico mirabile, ma canestro piuttosto semplice: normalmente un giocatore riesce a schiacciare in situazioni in cui non è troppo disturbato o sotto pressione.

a buzzer beater = qualsiasi azione od operazione che venga portata a compimento soltanto poco tempo prima del termine ultimo per realizzarla.

Un tiro a fil di sirena, a buzzer beater. Nel basket, quando una squadra attacca ha un numero di secondi limitato a disposizione per tirare a canestro. Quando tale tempo scade, suona la sirena.

 

Modi di Dire Inglesi

Modi di Dire Inglesi

FOOTBALL

a hail mary = un tentativo disperato.

Letteralmente, passaggio dell’Ave Maria. Accade, talvolta, in una partita di football che a pochi secondi dalla fine la squadra in svantaggio si trovi a lunghissima distanza dalla linea di meta: il quarterback (colui che normalmente è incaricato di passare la palla) fa quindi un ultimo – spesso disperato – tentativo di lanciare la palla lontano confidando che sia presa e convertita in touchdown da un compagno. tale passaggio è detto hail mary pass.

Monday-morning quarterback = l’opinionista del giorno dopo. Una persona che critica e si lamenta del modo in cui sono state fatte le cose soltanto dopo aver visto che i risultati non sono stati all’altezza.

Avrebbe dovuto fare così. Quante volte abbiamo detto o pensato questa frase da spettatori in panciolle. Il quarterback nel football ha il ruolo più delicato e le sue decisioni di passaggio possono cambiare nel bene e nel male il corso di una partita: troppo comodo giudicare il suo operato dall’esterno al lunedì, il giorno successivo al match…

 

Ed è tutto per oggi. Appuntamento ai prossimi articoli su modi di dire inglesi e sport. Bye!

 

 

Post recenti

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.