La Differenza tra Bring e Take

 In Che differenza c'è in inglese, Dubbi comuni degli studenti di inglese

Come imparare l’inglese correttamente evitando alcuni degli errori più comuni? Oggi ci concentriamo sulla differenza tra due verbi, to bring e to take, normalmente tradotti con il verbo “portare”.
Se la traduzione italiana è la stessa, allora, qual è la differenza?

Per cercare di capire, partiamo da alcuni esempi:

 

1 Can you please bring me the pen?

Puoi portarmi la penna per favore?

 

2 You can bring your dog with you to my flat, if you want.

Puoi portare con te il cane nel mio appartamento, se vuoi.

 

3 Your meal is ready. You can take it away.

Il tuo pasto è pronto. Puoi portarlo via.

 

4 It’s going to rain. Take your umbrella with you.

Sta per mettersi a piovere. Portati un ombrello.

 

Differenza tra Bring e Take

Differenza tra Bring e Take

 

 

 

 

 

Differenza tra Bring e Take 2

Differenza tra Bring e Take 2

 

 

 

 

 

 

Analizziamo le frasi dividendole in coppie e confrontando la differenza tra bring e take in ciascun caso.

Gli enunciati 1 e 3 presentanto due situazioni opposte, nel senso che nel caso 1 bring indica il portare qualcosa, la penna, verso chi sta parlando.

Nella frase 3, invece, chi parla chiede a una persona di portare via il pasto, ovvero il pasto viene portato lontano da chi sta parlando: in questo caso il verbo usato è take.

La persona che pronuncia la frase 2 sta dicendo all’interlocutore che può portare con sé il cane: il cane verrà portato nell’appartamento e quindi verso la persona che sta parlando, per cui si usa bring.

Viceversa, nell’esempio 4 i due interlocutori si trovano nella stessa abitazione e colui che parla suggerisce all’altra persona di portare con sé l’ombrello prima di uscire: ciò significa che chi prenderà l’ombrello lo porterà lontano da colui che parla, quindi viene usato take.

Se vi sentite ancora confusi riguardo alla differenza tra take e bring, forse potrà esservi d’aiuto pensare ai ristoranti take-away, ormai comuni anche in Italia, nei quali i clienti “portano via” il cibo.

La differenza sostanziale tra i due verbi è quindi tra il portare verso chi sta parlando (bring) e il portare via da chi sta parlando (take).

“Portare” può talvolta essere tradotto con to carry, quando il significato è analogo a “trasportare”.

Avremo per esempio:

 

5 Can I carry your bag?

Posso portarti (“trasportarti”) la borsa?

 

6 I can’t carry your luggage. It’s too heavy.

Non riesco a portare i tuoi bagagli. Sono troppo pesanti.

 

… Alzi la mano chi è dell’idea che imparare l’inglese sia un’impresa facile! That’s it for today. See you! 

Si ringraziano Jeff McNeill e Ged Carroll per le foto

 

Post suggeriti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.