I Problemi degli Studenti Italiani con la Forma di Durata (2)

 In Dubbi comuni degli studenti di inglese, I verbi in inglese

Nel precedente articolo di Come imparare l’inglese sulla Duration Form, o Forma di durata, abbiamo visto che per parlare di un evento che è iniziato nel passato ma prosegue nel presente il tempo che viene utilizzato è il Present Perfect Continuous.

Ciò è vero nella maggior parte dei casi, ma non sempre. Esistono alcuni verbi, infatti, con i quali non è possibile costruire la forma continuous, o “progressiva” come viene definita da diversi libri di grammatica.

Per esempio, con il verbo to be non è possibile usare il Present Perfect Continuous, ragione per cui la Forma di durata viene espressa in questo caso dal Present Perfect Simple.

Frasi come le seguenti:

 

1 Sono qui da ieri sera.

2 Gli autisti degli autobus della città sono in sciopero da quattro giorni.

 

Si traducono così:

 

1 I have been here since last night.

2 The city’s bus drivers have been on strike for four days.

 

Come evidenziato da questi esempi, essendo to be, “essere”, il verbo che esprime l’azione iniziata nel passato e tuttora in corso, il tempo che viene usato per costruire la Duration Form è il Present Perfect Simple.

Anche con il verbo to have, quando significa “avere”, “possedere”,  la Forma di durata si costruisce soltanto al Present Perfect Simple:

 

Da quanto tempo hai (“possiedi”) questa macchina?

How long have you had this car?

 

Lo stesso discorso vale per altri verbi, tra i quali to know e to want.

 

I’ve always wanted that house.

Jim has known Mia for over twenty years.

 

… Quanti ostacoli sulla strada di chi vuole imparare l’inglese! Bye bye!

Post suggeriti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.