Film in Inglese. Lo Stravolgimento dei Titoli in Italiano

 In Come Imparare l'inglese con le canzoni e i film

Continuiamo a occuparci di film in inglese e in particolare dei loro titoli. Se in alcuni casi la traduzione italiana del titolo è l’esatto o quasi equivalente dell’originale, come nei casi di The Devil’s Advocate – “L’avvocato del diavolo” – oppure Some Like It Hot – “A qualcuno piace caldo” – in diverse altre situazioni il titolo del film, nella traduzione dall’originale inglese alla nostra lingua, subisce invece delle variazioni che lo rendono pressoché irriconoscibile.

Film in Inglese

Film in Inglese

Qualche tempo fa, mentre conversavo di cinema con un amico in Inghilterra, mi resi conto che non riuscivo a trasmettergli il mio apprezzamento per “L’attimo fuggente” di Peter Weir, con protagonista Robin Williams nel ruolo dell’illuminato professore di letteratura John Keating. Ero – e lo sono ancora oggi – entusiasta del film, ma, non conoscendone il titolo originale, non c’era verso di far capire al mio interlocutore inglese di quale pellicola parlassi. Provando a spiegargli le vicende narrate, che ruotano attorno a John Keating e a una sua classe di alunni, e citando la scena finale in cui il professore, licenziato dalla scuola, è salutato dai suoi ragazzi con un Oh, captain, my captain – “O capitano, mio capitano” – il mio amico si illuminò: “Ho capito. Parli di Dead Poets Society.” Eh già, la “Società dei poeti estinti”: tale sarebbe la traduzione parola per parola del titolo inglese.

Un altro titolo che mai e poi mai – sfido chiunque – si potrebbe arrivare a interpretare è The Shawshank Redemption. Solo chi ha visto il film più e più volte potrebbe forse pensare a “Le ali della libertà”, in quanto Shawshank è la prigione nella quale per anni – ingiustamente – si trova a scontare la pena uno dei due protagonisti del film, interpretato da Tim Robbins. Anche in questo caso è stato solamente parlandone con un amico – stavolta gallese – che sono arrivato a chiedermi quale fosse il titolo originale che, appunto, non ha nulla a che fare con un The Wings of Freedom che tradurrebbe letteralmente il titolo italiano. Analogamente, un’altra pellicola che ebbe grande successo qualche anno fa, intitolato “Era mio padre”, e avente come protagonisti Tom Hanks, Jude Law e Paul Newman, non ha nulla a che fare con la versione originale del film in inglese Road to Perdition.

Il maestro Albert Hitchock ci ha regalato alcuni dei thriller più famosi della storia del cinema. Alcuni dei suoi titoli sono stati riprodotti fedelmente in italiano, come Marnie o The Man Who Knew Too Much (“L’uomo che sapeva troppo”), mentre di altri non si indovinerebbe l’originale: North by Northwest è “Intrigo Internazionale”, mentre Rope è “Nodo alla gola”.

I titoli vengono cambiati per diversi motivi: normalmente si tratta di esigenze di marketing che possono rendere una pellicola più appetibile per il pubblico di un certo paese. Peraltro, non è solo l’italiano a stravolgere i titoli dei film in inglese: Sueurs froides – letteralmente “sudori freddi – è la versione francese di un altro film di Hitchock, mentre in Argentina The Shawshank Redemption diventa Escape a la Libertad.

A volte, però, lo stravolgimento di un titolo da una lingua a un’altra è un puro e semplice mistero, per risolvere il quale l’unica soluzione non resta che rivolgersi a Hitchcock stesso… Bye bye.

Post recenti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.