Set 142013
 

Come imparare l’inglese oggi prosegue in questa puntata il discorso relativo alle email iniziato in precedenza. Se nell’episodio precedente ci eravamo dedicati alle formule di apertura (Dear Sirs / Dear Mr / Dear Mrs, ecc.) e nel prossimo vedremo quelle di chiusura di un’email in inglese, soffermiamoci per questa volta proprio sulla parola email: ci sono diverse cose da dire a tale proposito delle quali forse non tutti sono consapevoli.
A partire dal celebre film You’ve Got M@il (“C’è post@ per te”) con Meg Ryan e Tom Hanks, senza dubbio, email è una delle parole inglesi che hanno fatto irruzione nella nostra lingua con più prepotenza. Anche chi – e sono sempre meno – non sa come inviarla sa comunque che cos’è un’email! Al pari di smart phone, password, username o computer il termine è entrato in pianta stabile nel nostro lessico quotidiano a causa del boom di Internet e, più in generale, della tecnologia. Di questo termine in inglese vengono ammessi due diversi spelling: e-mail oppure email.

 

Come Imparare l'Inglese Scrivendo le Mail

Come Imparare l’Inglese Scrivendo le Mail

 

Comunque sia, che si decida di scegliere email o e-mail, si tratta, in entrambe le accezioni, di un’abbreviazione di electronic mail, espressione che è stata coniata per distinguere la posta elettronica, alla quale tutti ormai ci siamo abituati, da quella tradizionale, chiamata semplicemente mail. Proprio questo termine viene spesso usato in italiano per indicare i messaggi inviati e ricevuti tramite la Rete; lo staff di come imparare l’inglese ricorda che in English, onde evitare confusione e a scanso di equivoci, è meglio sempre specificare usando la dicitura email se ci si riferisce alla posta elettronica.
Chiariti questi punti curiosi relativi alla parola email, non ci resta che terminare il nostro percorso su come imparare l’inglese scrivendo un messaggio di posta elettronica. Di questo ci occuperemo nella prossima puntata… That’s it for today. Bye bye!

 Tagged with:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>