Mar 262015
 

Vi piacerebbe imparare l’inglese, ma pensate che sia troppo difficile ricordare tutte quelle regole grammaticali e parole sconosciute o che non riuscirete mai a trovare il tempo per farlo, perchè troppo occupati con lo studio, la palestra o il lavoro?  Ebbene non scoraggiatevi, perchè  con un pò di diligenza e costanza, anche voi potrete diventare poliglotti! Naturalmente non in una settimana o in un mese, ma sicuramente in modo più veloce e semplice se seguirete alcuni semplici accorgimenti.

  • NON LASCIATEVI SPAVENTARE DALLA GRAMMATICA

Molti sostengono di aver smesso di studiare l’inglese perchè spaventati dalle forme verbali, dai concetti di gerundio e infinito e dalla grammatica in generale. Ma in realtà non è così complessa come si può pensare e con il tempo vi sembrerà più facile. Sappiate che non avrete bisogno di conoscere e capire alla perfezione tutte le forme grammaticali per parlare fluentemente!

  • POTETE IMPARARE L’INGLESE ANCHE IN MODO GRATUITO

Naturalmente seguire un corso di lingue o avere un insegnante privato sarebbero l’ideale, ma se doveste essere a corto di soldi non scoraggiatevi, perchè esistono diversi modi per continuare la vostra formazione. Potreste ad esempio scaricarvi un ebook gratuito o seguire lezioni on line su siti come www.Englishgratis.com , www.Englishyapper.com ,  http://www.bbc.co.uk/learningenglish/  e http://www.better-english.com/.

  • PIANIFICATE

Trattate i vostri studi seriamente, come fareste con qualsiasi progetto di lavoro. Pianificate ad esempio 30 minuti al giorno per leggere, ascoltare o memorizzare nuove parole. Fissatevi degli obiettivi, come leggere 200 pagine in lingua originale in un  mese, memorizzare 10 nuovi termini e leggere due articoli in inglese a settimana  e poi con il tempo aumentate gradualmente questo numero. Per imparare nuovi termini, siti come Words in the News della BBC (http://www.bbc.co.uk/worldservice/learningenglish/language/wordsinthenews/) sono una risorsa molto utile. Infine, assicuratevi di tracciare i vostri progressi  svolgendo test di autovalutazione (alcuni esempi di test ai siti: http://www.goethe-verlag.com/tests/IE/IE.HTM

, http://cdextras.cambridge.org/Readers/RPT_last.swf e http://www.efset.org/it)

Come Imparare l'Inglese Velocmente

Come Imparare l’Inglese Velocmente

  • NON STUDIATE SU UN UNICO LIBRO

Ci sono tantissimi fantastici libri di testo sul mercato, tuttavia nessuno è perfetto! Guardatene diversi e navigate sul web per trovare elenchi di phrasal verbs suddivisi per argomento. Selezionate il materiale che vi interessa di più e se lo trovate noioso, consultate un altro libro o fate esercizi online, ma non abbandonate i vostri studi!

 

 

  • GUARDATE FILM IN  LINGUA ORIGINALE

I libri vi insegneranno l’inglese “standard” e non quello parlato dai madrelingua, nella vita di tutti i giorni. Per lo slang ed il linguaggio colloquiale è consigliabile guardare film in lingua originale, meglio se con i sottotitoli: così imparerete a esprimervi in modo “giusto”  con un madrelingua inglese, quando parlerete con lui! Speechyard (http://speechyard.com/) è ad esempio un sito che vi può aiutare ad imparare l’inglese attraverso i film in lingua, consentendovi anche di condividere con altre persone i vocaboli e le espressioni apprese.

  • UTILIZZATE COMPUTER, TABLET E CELLULARE

Computer, cellulare e gadget tecnologici possono essere molto utili quando si vuole imparare una lingua, perchè rendono possibile studiare anche quando si è in movimento e ottimizzando così il tempo a disposizione. Potete ad esempio ascoltare gli audiolibri durante i lunghi viaggi o i tragitti in metropolitana; oppure leggere libri o riviste inglesi mentre siete in fila alle poste o in aereoporto; oppure, chattare con i vostri amici stranieri tutte le volte che lo desiderate.

  • PARLATE, PARLATE, PARLATE

Parlate in inglese il più possibile e non abbiate paura di sbagliare! Per farlo potreste frequentare gruppi di incontri e conversazione in inglese presenti in molte città o chattare online su siti di conversazione quali http://www.conversationexchange.com/

  • VACANZE STUDIO DI INGLESE ALL’ESTERO

Naturalmente, se potete, il metodo migliore e più efficace per accelerare i vostri progressi linguistici è quello di fare una full immersion all’estero. In questo modo potrete mettere in pratica nella vita reale quello che studiate a scuola e il vostro apprendimento sarà a 360 gradi. Ma attenzione, non tutte le scuole di lingua sono uguali! Analizzate quello che offrono, i loro servizi, la loro didattica e solo dopo scegliete! Fidatevi di organizzazioni con esperienza ed ottima reputazione, come per esempio EF Education First, da 50 anni leader mondiale nella formazione linguistica all’estero.

 

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>